informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Film sulle donne: le pellicole da vedere nella pausa studio

Commenti disabilitati su Film sulle donne: le pellicole da vedere nella pausa studio Studiare a Brindisi

Siete appassionati di cinema ed il vostro genere preferito sono proprio le commedie romantiche? Lo staff della Unicusano di Brindisi vuole fornire una guida dedicata ai migliori film sulle donne realizzati nel corso della storia del cinema, dando così dei consigli sulle pellicole da vedere nel corso delle pause dallo studio.

La Unicusano di Brindisi, infatti, ha sancito con un sondaggio condotto di un campione di 200 iscritti ai corsi di laurea online, che il cinema è la passione predominante per i giovani studenti. Infatti, dal sondaggio, è emerso che il 45% dei giovani tra i 20 e i 25 anni vede almeno un film al cinema a settimana; tra le abitudini principali dei giovani segue lo sport (scelto come hobby dal 22%), il 13% che sceglie la musica (sia suonata sia ascoltata) a pari merito con un altro 13% che afferma la passione per i viaggi, infine, la scoperta di mercatini vintage presso i quali fare acquisti speciali e inusuali (7%).
Migliori film femminili
Ma il vero dato da tenere in considerazione – e quello che ha poi portato alla redazione di questa classifica –  è la percentuale di ragazze che amano il cinema (75% sul totale della percentuale in questione). Un dato schiacciante che fa impennare la quotazione del cinema romantico e delle pellicole al femminile: genere, questo, spesso bistrattato ma poi – nella sostanza – apprezzato e seguito da moltissime persone.

Le commedie romantiche, infatti, rappresentano un genere cinematografico leggero che rappresenta in pieno l’evasione che sta dietro un pomeriggio davanti allo schermo in compagnia delle amiche o una serata al cinema mangiando pop corn.

Ma arriviamo al punto focale dell’articolo: quali sono i migliori film romantici per le ragazze? Quali sono quelle commedie d’amore assolutamente da non perdere? Andiamole a ripescare dalla storia recente del cinema, con qualche sprazzo alle prossime uscite!

Migliori film femminili: ecco la top eight

Vediamo, quindi, quali sono le migliori commedie femminili secondo le studentesse iscritte ai corsi online dell’Università Niccolò Cusano di Brindisi…

Harry ti presento Sally

Un grande classico delle commedie d’amore: la pellicola del 1989 continua a far ridere, commuovere e appassionare anche la giovani del duemila! Meg Ryan e Billy Crystal sono due compagni d’università che si rincontrano dopo tanti anni ed iniziano ad innamorarsi. Una commedia insolita, dal tocco “Alleniano”.

Il Diario di Bridget Jones

Ormai diventata una vera e propria saga cinematografica, il Diario di Bridget Jones ha aperto le porte ad un cinema dove la protagonista femminile non fosse la solita bellissima perfettina, anzi: Bridget (interpretata da una fantastica Renée Zellweger) è una single coatta, nevrotica e frustrata, dilaniata dal rapporto compulsivo con sigarette, alcool e cibo. Eppure: pronta ad amare ed essere amata. un cult tra i film preferiti dalle universitarie.

Notting Hill

Una classica commedia d’amore con protagonisti Julia Roberts e Hugh Grant sullo sfondo di una dolcissima Londra. In questo caso, è una star del cinema ad innamorarsi di un libraio: un amore ostacolato, difficile e per questo romantico al 100%.

Pretty Woman

Ed ecco la commedia romantica per eccellenza, una favola ispirata alla “Cenerentola” di Disney. È la storia di Vivian, una simpatica prostituta che si innamora – ricambiata – di un facoltoso uomo d’affari; e i protagonisti Julia Roberts e Richard Gere rappresentano per antonomasia i “belli” di Hollywood.

Il Favoloso Mondo di Amelie

D’ispirazione per tantissime giovani, la pellicola del regista Jean-Pierre Jeunet ed interpretata da Audrey Tautou e Mathieu Kassovitz è un vero e proprio manifesto delle “piccole cose” che possono regalare la felicità.

Hitch

Will Smith è Hitch, un consulente newyorkese che dietro lauto compenso aiuta uomini insicuri a rivelarsi alla donne nel giro di tre appuntamenti. Ma cosa succede se è lui ad essersi innamorato – senza però essere ricambiato? Una frizzante commedia d’amore adatta a tutti con risate assicurate.

50 volte il primo bacio

Una delle commedie romantiche più demenziale e strappalacrime degli ultimi anni: i protagonisti sono due favolosi Adam Sandler e Drew Barrymore e la loro storia è quella di un amore difficile, da conquistare giorno dopo giorno. La protagonista femminile, infatti, non ha memoria breve (cioè durante la notte dimentica quanto accaduto il giorno) e il suo innamorato deve affrontare una sfida estenuante riconquistandola tutti i giorni, ripartendo da zero. Consigliatissimo come film per le studentesse universitarie più romantiche!

Sballati d’amore

Una pellicola che ribalta la classica impostazione delle commedie romantiche e per questo viene apprezzata da molte giovani che vi si sentono rappresentate. Non c’è subito il colpo di fulmine, anzi: i protagonisti iniziano fin da subito un rapporto molto fisico senza solide basi affettive, impegnando sette lunghi anni prima di essere in grado di riconoscere i propri sentimenti.

 

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali