informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Sit com americane: ecco quelle da vedere

Commenti disabilitati su Sit com americane: ecco quelle da vedere Studiare a Brindisi

Dopo un’intera giornata dedicata allo studio e al lavoro, è bene ritagliarsi un momento per farsi qualche risata. In questa guida, lo staff dell’Università online Niccolò Cusano di Brindisi ti suggerirà un buon modo per trascorrere qualche serata all’insegna del divertimento, da solo o in compagnia. Rivedremo insieme quali sono le sit com americane più divertenti da guardare assolutamente.

sit com americane tv

Ridere con la TV è facile, specie con la sit com giusta. Preparati ad affrontare un vero e proprio viaggio nel passato. Partiremo dalle sit com americane famose degli anni Ottanta per poi raggiungere quelle più recenti.

Ci divertiremo a ripercorrere le trame di quelle situation comedy che ci hanno appassionato serie dopo serie e ancora oggi sono nei ricordi di tutti noi.

Se ne hai persa qualcuna, ti suggeriamo di trovare subito il modo per recuperare ogni puntata e buttarti in una maratona di risate con i tuoi amici e colleghi dell’università.

Sit com: che cos’è e cosa significa?

Prima di rivedere insieme le sit com americane suggerite dall’Università Unicusano di Brindisi, è opportuno chiarire cosa significa sit com.

Per fare questo, facciamo riferimento alla definizione fornita dall’enciclopedia online Treccani:

Una sit com (abbreviazione di situation comedy) è una serie radiofonica o televisiva che, attraverso episodi conclusi in sé stessi con ambientazione invariata, racconta le relazioni di un ristretto numero di personaggi fissi in un contesto familiare o sociale, dove insorgono situazioni insolite e spesso paradossali che suscitano l’ilarità degli spettatori (in molti casi amplificata dall’inserzione di risate finte durante gli sketch).

Anche se oggi si tende a parlare di serie tv americane, telefilm e sit com come se si trattasse dello stesso genere, è bene chiarire che la sit com, a differenza delle tante serie tv divertenti che vediamo in tv, si distingue per alcune caratteristiche:

  • breve durata  (di solito 30 minuti)
  • episodi indipendenti (gli eventi si risolvono nello stesso episodio)
  • unica  ambientazione (di solito una casa, un ufficio, un locale, una scuola)
  • relazioni fisse tra i personaggi
  • alto grado di ilarità

Sit com americane: la sette preferite da Unicusano

Eccoci finalmente nel cuore della nostra guida. Scopriamo quali sono le sit com americane che ti proponiamo, in ordine cronologico:

  1. Il mio amico Arnold (1978)
  2. Willy, il principe di Bel Air (1990)
  3. La tata (1993)
  4. Friends (1994)
  5. Will & Grace (1998)
  6. Scrubs (2001)
  7. The Big Bang Theory (2007)

Scopriamo perché ci fanno ridere.

Il mio amico Arnold

Con un totale di otto stagioni, “Il mio amico Arnold” è una delle sit com statunitensi più datate che abbiamo scelto. Scene comiche si mescolano, a volte, a temi più seri quali razzismo e uso di droghe.

La serie narra le vicende di due fratelli afroamericani, Arnold e Willis Jackson di 8 e 13 anni, che, alla morte della mamma, vengono adottati da Philip Drummond, un ricco uomo d’affari che li porta a vivere nella sua casa di Manhattan dove la mamma era governante. Da questo momento il signor Drummond diventa ufficialmente loro padre e i due fratelli vivono insieme alla figlia di lui, Kimberly.

Il tormentone della serie, “Che cavolo stai dicendo, Willis?” era la frase che Arnold rivolgeva sempre al fratello con la tipica espressione imbronciata.

Willy, il principe di Bel Air

Con questa sit com, andata in onda dal 1990 al 1996, inizia il cammino verso il successo dell’attore americano Will Smith.

La serie si basa sulla vita di un ragazzo di Philadelphia, Willy (Will Smith), che va a vivere con gli zii e i cugini ricchi in una mega villa di Bel Air, per volere della madre preoccupata dell’ambiente pericoloso in cui il figlio si trova a vivere.

Willy,  cresciuto nel ghetto di Philadelphia, porterà una ventata di allegria ai ricchi parenti di Los Angeles.

Pigiama party, musica a tutto volume, belle ragazze: Willy darà parecchie preoccupazioni ai suoi zii, ma saprà conquistarli con la sua grande bontà d’animo.

La tata

Questa volta la protagonista è Francesca Cacace (nella versione italiana, originaria di Frosinone) che dopo aver perso lavoro e amore, si ritrova a fare da tata ai tre figli dell’affascinante vedovo e produttore di Broadway Maxwell Sheffield a New York.

La vita dell’uomo e dei suoi giovani figli prenderà una piega completamente nuova. Francesca, alla disperata ricerca di non rimanere “zitella”, porterà aria nuova in casa e, con i suoi bizzarri parenti ciociari, combinerà anche qualche disastro.

La sit com “La tata” è andata in onda dal 1993 al 1999 per 6 stagioni.

sit com americane ragazze guardano tv

Friends

Come suggerisce il nome stesso, i protagonisti di “Friends” sono un affiatato gruppo di amici. Tra le sit com americane più amate dal pubblico, Friends è andato in onda per 10 stagioni, dal 1994 al 2004  e racconta le vicende di sei amici newyorchesi.

Monica ed il fratello Ross, Rachel, Phoebe, Chandler e Joey vivono nello stesso palazzo e passato moltissimo tempo tutti insieme, prevalentemente nell’appartamento di Monica e al Central Perk, la caffetteria dove lavora all’inizio Rachel (interpretata da Jennifer Aniston), di cui Ross è sempre stato innamorato.

La sit com ha vinto il premio come migliore commedia nel 2002 agli Emmy Awards.

Will & Grace

La sit com “Will & Grace” è stata trasmessa dal 1998 al 2006 per 8 stagioni ed è tornata in Tv nel 2017 con una nona stagione.

Racconta le vicende di Will e Grace, due coinquilini molto particolari di New York. Will Truman è un avvocato gay e vive con la sua migliore amica Grace, un interior designer.

Le loro storie sono spesso animate dalla presenza di Jack, un disoccupato, e Karen una ricca e cinica dipendente di Grace.

Anche Will & Grace è una sit com premiata agli Emmy Awards.

Scrubs

Con la sit com “Scrubs” ci spostiamo in un ospedale. Si tratta di una delle sit com più viste in streaming, lanciata nel 2001 per un totale di 9 stagioni.

Una chiara parodia dei medical drama, Scrubs è appunto una rappresentazione ironica di uno staff medico composto da giovani dottori: JD, Turk ed Elliot.

Il titolo è volutamente un gioco di parole. Il termine “to scrub” indica la pratica di lavarsi le mani prima di un intervento riferito ai protagonisti che hanno poca esperienza nella professione medica.

The big Bang Theory

E’ la sit com più amata del momento, che va in onda dal 2007.

Rispetto alle altre sit com americane divertenti, “The Big Bang Theory” ha una storia più originale. Racconta le vicende di un gruppo di amici scienziati e nerd e di una bella ragazza aspirante attrice.

Leonard è un fisico sperimentale che vive con Sheldon un fisico teorico di fronte all’appartamento di Penny di cui si innamorerà perdutamente.

A completare il gruppo sono l’ingegnere aerospaziale Howard e l’astrofisico Raj.

Ogni personaggio maschile è alquanto particolare e soffre di qualche “disturbo” rispetto al mondo circostante.

Una sit com ideale per unire risate e cultura, grazie ai tanti riferimenti scientifici.

Ora che siamo giunti alla fine della nostra classifica delle serie tv americane più amate, hai tutte le idee giuste per passare qualche ora di spensieratezza davanti alla Tv.

Raduna un bel gruppo di amici, prepara abbondanti ciotole di patatine e pop corn, e divertitevi insieme.

Di sit com americane e serie tv per ridere ce ne sono davvero tante. Devi solo scegliere!

Se hai più tempo e hai voglia di rivedere un bel film, ecco quali sono i film preferiti dagli universitari di Brindisi.

Buona visione e buone risate!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali